lunedì 17 luglio 2017

Casual Lace


Ho creato questo maglione per caso.
All'inizio ero seriamente intenzionata a farne uno trovato su Ravelry, ma avendo un campione diverso da quello del pattern dopo essere impazzita nei calcoli (li odio) e avendo disfato più volte ho rinunciato, e mi sono detta "faccio da sola che è meglio".
Da quel momento è partita una vera e propria sfida  con me stess a.
Prima di arrivare alla mia misura credo di aver disfato tutto almeno altre 6-7 volte.
Dopo aver capito quanti punti mettere, quanto aumentare etc ho deciso che mi sarebbe piaciuto un motivo lungo le braccia, quindi ho disfato tutto di nuovo e ho cercato il punto giusto, volevo una treccia, ma che non appesantisse il lavoro, con questo motivo "lace" credo di aver trovato il giusto compromesso.

Questo è il risultato finale, e lo trovo adorabile.


Per la realizzazione ho utilizzato lana gatto Everest merino irrestringibile 50 gr = 100 mt

Campione : con i ferri 5 1/2 17 maglie X 23 ferri = 10 cm q

Occorrente :
Mi sono serviti circa 850 gr
4 marca punti MP (di un colore)
4 marca punti mp (di un altro colore)
Ferri circolari 6 1/2 (solo per montare le maglie)
Ferri circolari 5 ½
Ferri circolari 4 e 4 ½ (solo per chiudere il lavoro)

Per gli aumenti solleva il filo tra due maglie prima o dopo il marca punto e lavorala a dr ritorto

Monta 81 maglie con il 6 ½

Poi prosegui con il 5 ½

Lavora a coste 2-1 per 4 cm , circa 6 ferri
Nel ultimo giro aumenta una maglia

Lavora 1  ferro a dr e posiziona i marca punto :
13 m      MP 2m mp      24 m      MP 2m mp   13 m       MP 2m mp      24m       MP 2 mp 
Manica.                       Davanti.                       Manica.                          Dietro

Nel 1° ferro e in tutti i ferri dispari effettua un aumento prima di ogni MP e dopo ogni mp, contemporaneamente inizia a lavorare il motivo delle maniche : 


1°(manica) aumento, lavora 4 dritti, gettato, 2 maglie a dritto accavallato (passa due maglie a dritto infila il ferro sx sul davanti delle maglie e lavorale insieme a dritto), 2 dritti, gettato, 2 maglie a dritto accavallato, 3 dritti, aumento, MP, 2 dr, mp, aum. (davanti) 24 dr, aum. MP, 2 dr, mp, aum, (manica) aumento, lavora 4 dritti, gettato, 2 maglie a dritto accavallato (passa due maglie a dritto infila il ferro sx sul davanti delle maglie e lavorale insieme a dritto), 2 dritti, gettato, 2 maglie a dritto accavallato, 3 dritti, aumento, MP, 2 dr, mp, aum. (dietro) 24 dr, aum. MP, 2 dr, mp.

2° ferro e tutti i ferri pari devono essere lavorati a dritto

Quando la parte della manica è pari a 39 maglie (12-16-11, cioè 12 maglie prima del motivo, 16 maglie costituenti il motivo e 11 maglie successive, approssimativamente siamo al 10' giro del secondo modulo) procedi solo con gli aumenti per davanti e dietro

Al 15' ferro del 3' modulo aumenta una maglia a lato del motivo per entrambe le maniche (13-16-12)

Alla fine del ferro successivo separa le maniche dal busto.
Corpo
Unire il davanti con il dietro aumentando due maglie nello scalfo

Dopo 3 giri dallo scalfo diminuisci 2 maglie per lato
Dopo 16 giri dallo scalfo diminuisci 2 maglie per lato
Dopo 37 giri dallo scalfo diminuisci 2 maglie per lato
Dopo 6 giri dalle ultime diminuzioni diminuisci 1 maglia in modo da avere un nr di maglie  divisibile per tre
Ora lavora a coste 2-1 per 4 cm
Per la chiusura fai 4 ferri a maglia tubolare con il 4 1/2 per il primo giro, con il 4 per i restanti

Maniche
Per le maniche non si fanno diminuzioni
Si lavora il motivo per 8 volte poi si chiude come per il busto con 4 ferri coste 2-1, e 4 ferri tubolare



qui avete la versione pdf in italiato,
qui la versione pdf in inglese

Nessun commento:

Posta un commento